Le cure attraverso il web: affrontiamo il problema

17 giugno 2018

Autore: Chirone

Sono finiti i tempi in cui i pazienti arrivavano in studio con un problema cercando la soluzione. Ormai tutti pensano di averla in tasca, dopo una ricerca su Google e una lettura di una manciata di minuti. Il medico serve ormai solo per mettere la firma sulla ricetta o al massimo eseguire il trattamento.

Il paziente di 10 anni fa vs paziente di oggi

Le cure attraverso il web: prima idea che vi salterà in mente saranno quei pazienti che si presentano in studio dopo una breve ricerca in internet.

Sono finiti i tempi in cui i pazienti arrivavano in studio con un problema cercando la soluzione. Ormai tutti pensano di averla in tasca, dopo una ricerca su Google e una lettura di una manciata di minuti. Il medico serve ormai solo per mettere la firma sulla ricetta o al massimo eseguire il trattamento.

Il problema è che Google dà le informazioni a modo suo: in modo frammentato, a volte confuso, quasi sempre da figure non qualificate.

Come comportarsi davanti a questa ondata di cure attraverso il web? La verità è che non si possono evitare, ma al massimo rendere queste ricerche vantaggiose per i nostri pazienti e per noi.

 

Lotta alla fake news nelle cure attraverso il web

I medici sono chiamati a entrare nel web e fornire le giuste informazioni e cure. Non c’è modo di combattere le fake news che non passi per un passo avanti degli esperti.

Si tratta di prendersi cura non solo dei soliti pazienti, ma di tutte quelle persone che possono trovarsi con un problema. Significa evitare loro di farsi imbrogliare da cure inutili e magari dannose, capaci di costare quanto, se non di più, una visita di un medico luminare. Bisogna allora parlare con semplicità e chiarezza, fornire risposte e mostrarsi disponibili e comprensibili.

 

Soluzioni vantaggiose per tutti

Si tratta di etica, ma anche di farsi conoscere e mostrarsi raggiungibili.

Bisogna allora spiegare i servizi offerti e le soluzioni e i vantaggi che danno. Le persone devono essere in grado di trovare la soluzione al proprio sintomo, farsi un’idea del trattamento necessario e sapere dove possano trovarlo.

Come medici bisogna imparare a saper rispondere alla domanda “come si cura…?” anche quando non è posta di persona ma attraverso internet. Senza mai dimenticare di consigliare sempre e comunque una visita.

Scrivere un articolo a settimana sulla cura di un problema rende attivi sul web, migliorando il proprio livello di risultati in google e facendovi diventare punti di riferimento per i pazienti. Farà diventare il sito più raggiungibile e conosciuto lo studio, rendendo più facile trovarvi e allargando il territorio da dove arrivano i vostri pazienti.

Gli articoli sono inoltre un buono strumento per comunicare sui social e ancor meglio possono risultare i video!

 

Call to action

Le fake news sono un problema dei nostri giorni e bisogna imparare ad affrontare nel metodo più efficace, rendendosi riconoscibili come persone autorevoli. Fornire risposte ai problemi della gente facendo riferimento a uno studio vero e proprio vi renderà credibili. Molte persone si fidano ancora più dei medici che di altre figure, bisogna solo saperle raggiungere e parlare con loro.

Lo studio Chirone si propone per aiutarvi a comunicare le vostre cure attraverso il web. Creeremo per voi contenuti facili da raggiungere e immediati che rendano noto il vostro studio. Progetteremo insieme a voi un piano per far conoscere e raccontare al meglio il vostro studio e le possibilità che fornite al paziente.

Articoli recenti

Concorrenza: conosci il tuo avversario

Perché fare un’analisi della concorrenza? Quattro buoni motivi: per conoscere, scoprire, ispirarsi e costruire.

Continua a leggere

Strategia: 5 fasi per il profilo cliente

Ciò che è alla base di ogni buona strategia sono l’identità attuale dell’attività, l’individuazione del suo “cliente tipo”, gli obiettivi che vuole raggiungere, i valori che vuole far propri e l’unicità che la distingue dalla concorrenza.

Continua a leggere